Image1

“La Bottega di Tommy” ti dà la possibilità di vendere in un vero negozio le tue cose, sposando in modo semplice la filosofia del riuso.

Vediamo come funziona.

Fai una prima selezione a casa degli oggetti che vuoi vendere a “La Bottega di Tommy” tutti gli oggetti in vendita devono essere in perfetto stato, i vestiti della stagione giusta, lavati e stirati. Prima di portare gli oggetti in negozio assicurati che abbiano queste caratteristiche, risparmierai tempo.

Recati in negozio con gli oggetti che vuoi vendere e con un documento di identità valido (oppure telefona per un appuntamento). Dopo le spiegazioni di rito, quando gli oggetti verranno presi in carico dovrai firmare un mandato con cui autorizzi il gestore a vendere i tuoi oggetti.

Gli oggetti vengono controllati e ne viene stabilito, assieme il prezzo di vendita.

Considera che il prezzo di vendita proposto è di circa il 50% rispetto al valore commerciale dell'articolo nuovo. Scostamenti in più o in meno rispetto a tale percentuale dipendono dallo stato di conservazione e dalla vendibilità dell'articolo. Ricordati che meglio presenti i tuoi articoli, più alto sarà il loro valore! Gli articoli vengono quindi etichettati ed esposti nel punto vendita. L'esposizione è gratuita e dura per 60 giorni al prezzo concordato.

I rimborsi vengono eseguiti in contanti o assegni a seconda del valore del venduto, dopo 15 giorni dalla vendita, passando in negozio. Il rimborso viene eseguito per il valore di vendita dell'oggetto detratto del 50% di provvigione per “La Bottega di Tommy”. Per rimborsi superiori ad € 77,47, il bollo di rito da apporre sulla relativa fattura, pari ad € 2,00, sarà a carico del venditore.

A “La Bottega di Tommy” potete anche cambiare idea. Se decidi di ritirare gli articoli in vendita, se non sono già stati venduti o per i quali non sia già stata versata una caparra, lo puoi fare gratuitamente e quando vuoi. E' sufficiente recarsi in negozio e riprenderli ! Se vuoi chiamare prima di passare te li prepariamo noi.

Occhio agli sconti. Il prezzo di vendita concordato viene mantenuto per i primi 60 giorni di esposizione. Fatta eccezione dei capi abbigliamento, per i quali non è previsto alcuno sconto, su tutti gli altri articoli con valore superiore a € 5,00, alla scadenza dei 60 giorni, verrà applicato per i successivi 30 giorni uno sconto del 50%. Decorso detto periodo gli oggetti vengono devoluti in beneficenza se non ritirati dal venditore.

Un'occasione per donare. Eventuali articoli invenduti e non ritirati vengono donati all'Associazione San Vincenzo de Paoli di Pisa.

Se vuoi comprare a “La Bottega di Tommy”, l'operazione è ancora più semplice.

Tutti gli articoli esposti sono etichettati e prezzati, ma attenzione alla data indicata sull'etichetta, l'oggetto potrebbe essere già in saldo passati i 60 giorni, quindi...occhio alla data.

 

Questo il calendario stagionale per il ritiro dell'abbigliamento:

Primavera:dal 1°gennaio al 14 aprile

Estate: dal 15 aprile al 14 luglio

Autunno: dal 15 luglio al 30 settembre

Inverno: dal 1° ottobre al 30 dicembre

Abbigliamento da sci:dal 15 novembre al 15 gennaio

Carnevale: dal 15 dicembre al 20 gennaio

Per una migliore organizzazione dello spazio è necessario contattarci nel caso di oggetti particolarmente ingombranti.

Spediamo, su richiesta, in tutta Italia. Per articoli particolarmente voluminosi siete pregati di contattarci prima di effettuare l'acquisto.